Admission is always free Directions

Open today: 10:00 to 5:00

Summary

1627/09/16

Archivio di Stato di Roma (ASR)

ASR, TNC, uff. 15, 1627, pt. 4, vol. 114, fol. 9r

Giovanni Antonio Ferrera and Michele da Castello, experts elected by the Accademia di San Luca, declare that they have appraised the site where Antonio Francesco de Grassi will build a staircase in the courtyard of a house belonging to the Accademia. De Grassi will have to pay 10 scudi to the Accademia for the disturbance he will cause.

[View document tags]

Transcription

[fol. 9r]
ASR, TNC, uff. 15, 1627, pt. 4, vol. 114, fol. 9r

ASR, TNC, uff. 15, 1627, pt. 4, vol. 114, fol. 9r

Adi 16 di settembre 1627[1]

Io Gio Antonio Ferrera e[t][2] Michele Castelli peri-
ti eletti In publicha la Congregatione del Academia[3] di S Luca
abbiamo visto e ben Considerato il luogho da farsi
dal Sig.re Antonio Fran.co de Grassi una scaletta in a-
ria quale a da respondere In un Cortile delle Case
di detta ACademia poste nel borgo S. Agheta
giudichiamo che detta scaletta il detto Sig.re Ant.o Fran.co
la pol fare e no porta pergiuditio alCuno alle
dette Case di detta ACademia con questo ch' il detto Sig.re
Ant.o Fran.co de Grassi abbi da pagare alla
detta ACademia scudi Dieci di moneta quali
sonno per qualche pocho di scomedo che detta et
In fede del vero abiamo fatto la presente di
nostra propria mano questo di, et Anno sudetto
Io Gio Antonio Ferrera affermo quanto di sopra
Io Michele Castelli afermo quanto di sopra

[Return to top]

Footnotes

  1. See document 1627/10/04.

  2. Brackets denote illegible passages due to holes in the paper.

  3. Sic. Stylistic writing of the scribe.