Admission is always free Directions

Open today: 10:00 to 5:00

Summary

1630/06/16

Archivio di Stato di Roma (ASR)

ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fols. 866r-v, 867r-v

At a meeting of painters, sculptors, and embroiderers, it is decided to charge Prospero Orsi to deal with the former principi in order to regain possession of the painting belonging to the Accademia [possibly reffering to the Accademia's prized altarpiece Saint Luke Painting the Madonna and Child in the Presence of Raphael, attributed to Raphael]. In addition, the group decides that the sculptors will have to pay the expenses for the sacristy.

[View document tags]

Transcription

[fol. 866r]
ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fol. 866r

ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fol. 866r

Die Dominico 16 Iunii 1630

Fuit facta congregatio Pictorum Sculptorum et Recama-
torum Urbis in Ecclesia Sancti Lucae in Campo Boario
loco solito in qua intervenerunt infrascripti Videlicet
Il S.re Ca.re Laurentius Bernino Prencipe
Il S.re Simone Laggi secondo Rectore
Il S.re Cav.re Baglione secondo Consigliero
Il S.re Cav.re Lanfranco
Il S.r Pier fran.co de Rossi Camerlengho
Il S.r Mich'Angelo Guidi Proveditore
Il S.re Franc.o Machi
Il S.r Pietro Paulo Bonzi
Il S.r Gio Ant'o Carosi
Il S.r Prospero Orsi
Il S.re Benigno Angelini
Il S.r Thomasso Campana
Il S.re Thomasso Baglione
Il S.r Dom.co Chiavarini
Il S.re Scipione Quintilii

[Return to top]

[fol. 866v]
ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fol. 866v

ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fol. 866v

[Return to top]

[fol. 867r]
ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fol. 867r

ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fol. 867r

S.r Ascanio Barigiotti
S.r Giuglielmo de Bianchi
Fù resoluto che tutti li Pictori Academici che hanno
hauto officio particolarmente del Prencipe, et quelli
che l'hano rifutato debbiano astringersi se
vendre[1] la dispositione del Breve, et statuto del
Accademia dare il quadro al'Accademia
et quelli che l'hanno rehauto restituerlo, et in
essequie de questo fu deputato il S.re Prospero
Orsi
ad effetto che usi prima li termini di
Urbanita di farglilo sapere, et non giovando
questo se habbino d'astringersi per via di guisti-
tia, quali SS.ri Pictori sono l'Infrascripti Videlicet
Il S.re Paolo Brilli, et per lui il S.re Ciriaco suo figlio et herede
Il S.re Agostino Ciampelli et per lui la S.ra Camilla sua Moglie et hered[e][2]
Il S.r Antiveduto della Gramatica et per lui il S.re Imperiale
Il suo figlio et herede
Il S.re Simone Vouetti il quale se deve scrivere in Francia
Il S.re Dom.co Zampieri per haver refiutato l'offitio del Prencipe
Il S.re Cav.ro Giuseppe Cesare d'Arpino
Item Che li SS.ri Scultori in luogho di pagare l'Introito dovuto

[Return to top]

[fol. 867v]
ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fol. 867v

ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fol. 867v

dalli Accademici habbiano da fare la spesa per la Sacrestia
secondo l'arbitrio loro delle cose, che sono necessarie
per la celebratione delli divini officii
Supravenerunt infrascripti Videlicet
Il S.re Simone Approsio
Il S.r Vincenzo Saleatti
Il S.re Cesare Navili
Il S.r Dom.co Tonaccini
Il S.r Antonio Lutti
Il S.re Bart.o Bombelli
Il S.r Franc.o Pacini
Il S.r Bart.o della Faggia

[Return to top]

Footnotes

  1. Uncertain.

  2. Brackets at end of lines denote illegible passages due to words cut off at margins.