Admission is always free Directions

Open today: 10:00 to 5:00

Regesto

1607/11/04

Archivio di Stato di Roma (ASR)

ASR, TNC, uff. 11, 1607, pt. 4, vol. 75, fols. 386r-v. 387r-v

Il documento è un inventario dei beni e delle scritture della congregazione di San Luca. La lista viene consegnata al rettore, Orazio Borgianni, dall'altro, Guido Reni.

[Mostra i tag del documento]

Trascrizione

[fol. 386r]
ASR, TNC, uff. 11, 1607, pt. 4, vol. 75, fol. 386r

ASR, TNC, uff. 11, 1607, pt. 4, vol. 75, fol. 386r

Die 4 Novembris 1607

Inventarium omnium, et singularum bonorum
seu scripturarum Venerabilis Congregationis Sancti Lucae Pi-
ctorum, et sculptorum Urbis consignatum M. D.
Horatio Borgiano Rettore a M. D. Guido
Reni
similiter Rettore in Dicta Congregatione et
In primis il libro de Capitoli novi con
coperta de latta
Il libro de statuti vechi del tempo di Papa
Sisto Quarto

Una copia de detti statuti vechi in carta banbicina
La bolla di Papa Sisto Quinto del 1588. con cassa de latta
La bolla de Papa Gregorio 13.o segnata

con l'anulo piscatorio con cassa de latta
Il contratto supra l'esentione delli denari
et tassa concessa da Papa Clemente ottavo
L' ordine di pagare li dici per cento delle stim[e][1]
de lavori d'ogni sorte
Una lista delle rendite di santa Martina
fatta da Don Michele Timotei.
Una Lista delle Robbe della accademia et
compagnia di S. Luca consegnata al S.r Pavolo Guidotti
Una lista simile sottoscritta dal q. S.r Fla-

[Torna all'inizio]

[fol. 386v]
ASR, TNC, uff. 11, 1607, pt. 4, vol. 75, fol. 386v

ASR, TNC, uff. 11, 1607, pt. 4, vol. 75, fol. 386v

minio Vacca consegnata al S.r Pavolo Guidotti
Un inventario che nomina da chi riceve tal
robbe consegnata al S.r Pavolo Guidotti
Un inventario che nomina da chi riceve
tal robbe consegnato al S.r Pavolo Guidotti
L'indulgentie cioe tre di Papa Clemente in
carta pecora con cassa de latta
Un instrumento della consegna della Chiesia[2]
di Santa Martina alli pittori
Beni di Santa Martina in un librettodi carta
pecora di fogli sette
Un altro libretto di carta pecora antico del tem-
po del Consolato
Il testamento del S.r Girolamo Mutiano in li-
brodi carta pecora coperta di latta.
Una c[o]pia della bolla che concerne la
Chiesia di Santa Martina
Sei fogli scritti da Don Michel Timotei de
beni, e Luoghi di Santa Martina cusciti à tre
Tre volti legati con scritture, e mandati de Ca-
merlenghi passati
La copia del instromento della nova locatione del si-
to fatta con M.r Octavio Scarduca scarpellino
con l'acquisto di scudi cinque l'anno co-
me si pol vedere.
Una

[Torna all'inizio]

[fol. 387r]
ASR, TNC, uff. 11, 1607, pt. 4, vol. 75, fol. 387r

ASR, TNC, uff. 11, 1607, pt. 4, vol. 75, fol. 387r

Una locatione cioè la copia di essa fatta
con il cappellano del giardinetto per scudi
sei l'anno per anni tre cominciati il di 22. di
Maggio 1605.
Una fede del pagare li doi per cento ordina-
to dalla Congregatione
Una lettera in risposta di una scritta in
nome della Congregatione al Cavalier Vanni senese
per haver notitia di certa stima.
Un libro grosso dove si scrivono per alfa-
beto li nomi e cognomi de pittori e scultori
Dui sigilli d'argento uno grande, e un
piccolo.
Il Breve del priggione con coperta de latta
de Papa Pavolo Quinto.
Una stima fatta dalli SS.ri Antiveduto
Gramatica
, e Durante Alberti per il S.r
Antonio Viviani
La Fede del haver estinto un censo di scudi
cento.
Licenzia del Cambio del Prigione ottenuta
da Monsignor Governatore.
Doi libri bianchi coperti di carta pecora
per scrivere li beni della Compagnia,

[Torna all'inizio]

[fol. 387v]
ASR, TNC, uff. 11, 1607, pt. 4, vol. 75, fol. 387v

ASR, TNC, uff. 11, 1607, pt. 4, vol. 75, fol. 387v

et accademia.
^Ant.o Libarderi […] dentro.^
Un Tocca lapis d'a[…]o con otto faccie fatt[o]
à vite con un bottone d'ottone in mezzo.
Quae bona sic inventa consignata fuerunt supradic[to]
D. Horatio Borgiano Primo Rettori de quibus se
obligavit reddere bonam et realem rationem et se
obligavit etc. in forma Cammerae apostolicae cum clausulis etc. citra etc.
renunciavit etc. consensit etc. unica etc. et sic tactis etc. iurav[it] etc.
super quibus etc. Actum in Congregatione Venerabilis societatis Sancti Lucae
in foro boario presentibus D.D. Christophoro de[llo]
Schiavo
, et Ansuino Amici testibus etc.
O Saravezzius

[Torna all'inizio]

Note

  1. Le parentesi quadre alla fine delle righe indicano brani illeggibili in seguito al taglio di parole nel margine.

  2. Sic.