Admission is always free Directions

Open today: 10:00 to 5:00

Regesto

1624/10/20

Archivio di Stato di Roma (ASR)

ASR, TNC, uff. 15, 1624, pt. 4, vol. 102, fols. 233r-v, 246r

La riunione viene fatta su istanza del Cardinale protettore del Monte. Vengono eletti i seguenti ufficiali: rettori dello studio, principi, rettori, consiglieri, censori, provveditori dello studio, stimatori, camerlengo, curatori dei forestieri, visitatori degli infermi, pacieri, provveditori della chiesa, segretario dell'Accademia, maestri di cerimonie.

[Mostra i tag del documento]

Trascrizione

[fol. 233r]
ASR, TNC, uff. 15, 1624, pt. 4, vol. 102, fol. 233r

ASR, TNC, uff. 15, 1624, pt. 4, vol. 102, fol. 233r

Die vigesima octobris 1624 post prandium

Fu fatta Congregatione Secreta delli Sig.ri Pittori et Scultori
di Roma in Casa dell'Ill,' Sig.re Vuetti ^in strada ferratina^ nella
qua[le][1] in[te]rvennero l'Infrascritti cioe
L'Ill'Sig.r Simone Vuetti Prencipe
Il Sig.r Cav.re Gio: Baglioni
Rettori dello Studio
Il Sig. Cav.re Ottavio Leoni
Il Sig.r Nicol[ò] La fa[g]gia secondo Consegliere
Il Sig.r Cav.re Tomasso Salina
Il Sig.r Gio: Lanfranco Primo Rettore dell'Accademia
Il Sig.r Alessandro Bettoni Proveditore de Studio
Il Sig.r Horatio Riminaldi Pisano
Il Sig.r Benedetto Bendetti Secretario
Il Sig.[re] Michele Castelli
Il Sig.r Francesco Stati
Nella quale [Con]gregatione fu risoluto et decretato viva
voce Che Domenica prossima si apri lo Stu-
dio nella Stantia di San Luc[a] per instruire
li giovani nell'arti della pittura et Scultu-
ra, et Si prega l'Ill' Sig.r Cav.re Gioseppe^Cesere^d'Arpino
che vo[g]lia assistere et insegnare con affetto
et ca[ri]ta al quale per li bisogni che occor-
reranno si da per provedere Il Sig.re Ruberto Picù

[Torna all'inizio]

[fol. 233v]
ASR, TNC, uff. 15, 1624, pt. 4, vol. 102, fol. 233v

ASR, TNC, uff. 15, 1624, pt. 4, vol. 102, fol. 233v

francese Proveditore deputato in piena
Congregatione
Item Per la seconda Domenica
Si prega nel modo su[d]etto L'[Ill].' Sig.re Christofaro
o Pomarancia Roncallo
al quale si aggiugne
Proveditore Il Sig.r Nicolò Ranieri
Item Per la terza Domenica si prega come sopra l'Ill.'
Sig.r Antonio Tempesta [e]t si aggiugne Provedi-
tore il Sig.re Andrea Sacchi
Item Per la quarta Domenica Si prega il Sig.r Cav.re
Gio: Baglione nel medesmo modo et se gli
da per agiunto Proveditore Il Sig.re Alessandro
Bottoni

Item per la quinta Domenica Si preg[a] l'Ill'Sig.re Cav.re Ottavio
Leoni
nel medemo modo et se gli agiugne per
suo Proveditor[e] I[l S]ig.r Pietro Cortonese
Item per la sexta Domenica L'Ill'Sig.r Cav.re Gio: Bernino
et segli agiugne per Proveditore Il Sig.r Dome-
[ni]co Longo
Scultore et fenito il torno or-
dinato che si cominci da Capo et con questo
ordine si continui vicentevolmente sino alla
mutatione de novi o[ff]itiali
Item fu parimente decretato et risoluto viva voce
che

[Torna all'inizio]

[fol. 246r]
ASR, TNC, uff. 15, 1624, pt. 4, vol. 102, fol. 246r

ASR, TNC, uff. 15, 1624, pt. 4, vol. 102, fol. 246r

Che si consegni al Sig.r Prencipe tutte le robbe
de Credenzone per l'Inventario presente doi offi-
tiali con tutte le altre robbe che sono nell'
accademia
Item fu decretato viva voce che li Cenzori
non possino riveder conti ne Saldare senza l'in-
tervento et consenzo del Procuratore
Item fu decretato viva voce che li Rettori della
Congregatione debbano rivedere le robbe della
Sacrestia et Altari, et consegnarle per inventa-
rio al Cappellano

[Torna all'inizio]

Note

  1. Le parentesi quadre indicano brani illeggibili in seguito a lacune nel documento o macchie di inchiostro sulla carta.