Admission is always free Directions

Open today: 10:00 to 5:00

Regesto

1625/03/09

Archivio di Stato di Roma (ASR)

ASR, TNC, uff. 15, 1625, pt. 1, vol. 103, fols. 461r-v, 468r

La congregazione generale dei pittori e scultori nomina censore Pietro Ferrerio. Si decide inoltre di supplicare il papa, con l'aiuto del Cardinal del Monte, per ottenere le indulgenze giubilari. Infine, viene data pubblica lettura del memoriale di Ippolito Gualtieri.

[Mostra i tag del documento]

Trascrizione

[fol. 461r]
ASR, TNC, uff. 15, 1625, pt. 1, vol. 103, fol. 461r

ASR, TNC, uff. 15, 1625, pt. 1, vol. 103, fol. 461r

Die nona Martii 1625

Fu fatta Congregatione generale delli Sig.ri Pittori et scultori
di Roma nella Chiesa di S. Luca nel Coro
di detta Chiesa nella quale intervennero
l'Infrascritti cioè
l'Ill' Sig.r Simone Vuett Prencipe
li Sig.ri Gio: Lanfranco Primo R[ett]ore[1]
Il Sig.r Cav.re Ottavio Leoni
Gironimo Nann[i]i
Fran.co Ragusa
Ascanio Barigioni
Michal Angelo Guidi
Pietro Ferro
Gio: Guerra
Gismondo Tracci
Stefano Felidonio
Luca Mincati
Teodoro Biceschi
Marc Ant.o Magnatti
Gio: Contini
Iacomo Gallo
Tomasso Baglioni
Alessandro Agazzini
Gio. Basmari
Michel C[ast]elli
Gio: [...]uso Vigneri
Luciano Bazzano
Gironimo Canetto
Guerruccio Totti
Marc Ant.o Foggia
Francesco Orselli
Gio: Andrea Boscaino
Hippolito Leoni
Raimondo Ambrosino
Gio: [...] B[at't]a Mità

[Torna all'inizio]

[fol. 461v]
ASR, TNC, uff. 15, 1625, pt. 1, vol. 103, fol. 461v

ASR, TNC, uff. 15, 1625, pt. 1, vol. 103, fol. 461v

Nella quale Congregatione fu decre-
f[u] tato viva voce cioè
Benche si asserisce che il Sig.r Gio: Antonio
G[a]llo
non havere accettato ne volere
per alcuni impedi[men]ti accettare
l'offitio del Cenzore fù viva voce deputato
et fatto Censore il Sig.r Pietro Ferro con
le solite facolta in suo loco
fu deputato viva voce il S.r Cav.re Ott.o Leoni a
f[a]re presunzione d'un mandatario per il
C[…] et stabilir[g]li il salario con facolta
[d]i farsi scritture et oblighi necessarii et
opportuni conforme [p]arera à esso Sig.r Cav.re
Item fu decretato a viva voce che si supplichi
Nostro Signore con l'intercessione dell'Ill.mo Sig.r
Car.le del Monte Protettore […][2] per la dispen-
za di Conseguir l'indulgentia del Santissimo Giu-
bileo per nel visitar le 4.o Chiese tanto per
li pittori scultori indoratori ^Architetti Raccamatori et Accademici^ loro ^Cappe[ll]ano^ avocati procu-
[rat]ori Segretarii not[a]rii et loro famiglie
et servitori

[Torna all'inizio]

[fol. 468r]
ASR, TNC, uff. 15, 1625, pt. 1, vol. 103, fol. 468r

ASR, TNC, uff. 15, 1625, pt. 1, vol. 103, fol. 468r

Item fu letto il memoriale del Dottore Hippo-
lito Gualtieri
Vencris etc. et rescritto come
in esso[3] 

[Torna all'inizio]

Note

  1. Le parentesi quadre indicano brani illeggibili in seguito a lacune nel documento o macchie di inchiostro sulla carta.

  2. Macchia sul foglio.

  3. Vedi anche Memoriale Gualtieri.