Admission is always free Directions

Open today: 10:00 to 5:00

Regesto

1630/04/28

Archivio di Stato di Roma (ASR)

ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fols. 291r-v, 294r

La congregazione decide, circa la lite tra scultori e scalpellini, di difendere quanti dichiarino di fare parte dell'Accademia. Vengono poi deputati due stimatori affinchè riscuotano il pagamento per la patente dell'arte da quelli che sono contenuti in una lista che viene loro consegnata. Infine, viene deputato Pier Francesco Rossi, camerlengo, a pagare il dovuto a Pompeo Lazzari procuratore e a Francesco Pandolfini.

[Mostra i tag del documento]

Trascrizione

[fol. 291r]
ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fol. 291r

ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fol. 291r

Die Dominico 28 Aprilis 1630

Fuit facta Congregatio in loco Solito Mansionibus Ecclesiae Sancti
Lucae in Campo Boario Pictorum Indoratorum Sculptorum et Reca-
matorum in qua Intervenerunt Infrascripti
Il S.r Cav.ro Lorenzo Bernino Prencipe
Il Sig.re Simone Laggi secondo Rettore
Il S.r Cav.ro Baglione secondo Consiliario
Il Sig.r Octavio Leoni
Il S.r Pier Franc.o de Rossi Camerlengho
Il S.r Mich'Angelo Guidi Proveditore
Il S.r Francesco Machi
Il S.re Gio Ant'o Carosi
Il S.re Pier Franc.o Alberti
Il Sig.re Pietro Paolo Bonzi
Il Sig.re Cav.ro Franc.o Ant'o
Il S.re Prospero Rossi
Il S.re Pasquale Pasqualini
Il S.re Silvio Capi
Il S.re Scipione Quintilio
Il S.re Fausto Tucci
Il S.re Gio Thomasso Bruschelli
Il S.r Domenico Prestinarii
Il S.re Marcho Tullio Montan[o][1]
Il S.re Dom.co Rossi
Il S.re Paolo Sanese
Il S.re Alaricho Uderè
Il S.re Simone Approsio
Il S.re Pietro Navilio
Il S.r Giulio Cesari Bresciani
Il S.r Franc.o Passini
Il S.r Bartholomeo Bombelli
Il S.r Ant'o Lutii
Il S.r Agostino Ranucci
Il S.r Dom.co Carnaccia
Il S.re Horatio Silvestri
Il S.r Vincenzo Sabbati
Il S.re Hipolito Segolini

[Torna all'inizio]

[fol. 291v]
ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fol. 291v

ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fol. 291v

S.re Gio Batt'a Grassi
Il S.re Gio Batta Bromich
Il S.re Andrea Vimercati
Il S.re Gioanni Giusto
Il S.re Gio Batt'a Gaeta
Il S.re Giorgio del Olmo
Il S.re Ramone de Ruci
Il S.r Francesco Mazzurri
Fu proposto il caso delli SS.ri Scultori li quali se chiamano gravati
dalli Scarpellini a pagare una contributione con li Privileggi
del Academia, più fu stabilito che per tutti quelli, che se
dechiarassero di volere essere Accademia, et che secondo la
forma dello statuto fussero admessi, la Congregatione
habbi da pigliare le loro diffese
Furno deputati doi Estimatori cioè SS.ri Bart.o Bombelli
et Ant'o Lutti à rescuotere la patente del arte cioe
li doi Scudi da tutti quelli che sono contenuti nella
lista che se li consegna
Fu deputato il S.r Gio Franc.o Rossi Camerlengho a saldare li conti del
dare et del havere à S.r Pompeo Lazzari procuratore del Accademia
et ancho al S.re Don Franc.o Pandolfini, et li furno date tutte

[Torna all'inizio]

[fol. 294r]
ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fol. 294r

ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 2, vol. 124, fol. 294r

le facoltà in ciò necessarie et opportune, et in specie di pagarli
quello che l'Accademia restara da dare, et ancho con
il Mandatario

[Torna all'inizio]

Note

  1. Tagliato al margine.