Admission is always free Directions

Open today: 10:00 to 5:00

Regesto

1630/08/10

Archivio di Stato di Roma (ASR)

ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 3, vol. 125, fols. 353r-v, 378r

Viene deciso che, secondo quanto prescrive lo statuto, si confermino i decreti contro quanti vogliono togliere il lavoro agli altri pittori.

[Mostra i tag del documento]

Trascrizione

[fol. 353r]
ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 3, vol. 125, fol. 353r

ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 3, vol. 125, fol. 353r

Die Sabbati Decima Augusti 1630

Fuit facta congregatio in Ecclesia Sancti Lucae in Campo Boario
solitae Academiae Pictorum Recamatorum et Sculptorum
Urbis in qua intervenerunt omnes infrascripti Videlicet
Ill D. Eques Berninus Princeps
Ill D Simon Laggius Rector
Ill D Eques Io'es Baglionus primus Consiliarius
Ill D Eques Oct.s Leonus
Ill D Io Franc.s de Rubeis Camerarius
Ill D Michael Angelus Guidi Proveditor
Ill DD Pasquales Pasqualinus
Andreas Sacchi
Pet.s Franc.s Albertus
Marchus Tullius Montanus
Dom.cus de Rubeis
Iulianus Tinelli
Alexander Algardi
Franc.s Flander
Ant.s Luttus
Dom.cus Bombellus

[Torna all'inizio]

[Torna all'inizio]

[fol. 378r]
ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 3, vol. 125, fol. 378r

ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 3, vol. 125, fol. 378r

fu resoluto che per osservanza dello statuto contro quelli
che vogliono levare lavori ad altri, che se confermino
come hanno confermato li decreti altre volte fatti à favore del S.r Cav.ro Baglione

[Torna all'inizio]

Note

  1. Il documento è lacerato sul lato sinistro. Le parentesi quadre indicano brani illeggibili.