Admission is always free Directions

Open today: 10:00 to 5:00

Regesto

1633/01/23

Archivio di Stato di Roma (ASR)

ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 1, vol. 135, fols. 232r-v, 245r

La congregazione decide: di fare l'inventario di tutti i beni dell'Accademia; che il principe tratti con la compagnia di San Giuseppe dei Falegnami e con i padri del Seminario Romano per il consenso dell'alienazione di tre luoghi di Monte; di eseguire quello che è stato stabilito nelle congregazioni precedenti circa alcune case; che durante le congregazioni si recitino le preghiere alla Madonna.

[Mostra i tag del documento]

Trascrizione

[fol. 232r]
ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 1, vol. 135, fol. 232r

ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 1, vol. 135, fol. 232r

Die 23 Ianuarii 1633

Fuit facta congregatio D. offitialium venerabilis accademie
Pictorum et Scultorum Urbis in Domo solita habitatio-
nis D Petri Franc.ci de Rubeis Camerari dictae venerabilis
Accademie posita Rome in Regione Sancti Eustachii in qua
Interfuerunt Infrascripti videlicet
Ill.ris D. Franc.s Mochius Princeps
D Nicolaus della Faggia Primus Rector
D. Silvius Capius secundus Rector
D Petrus Franc.s de Rubeis Camerlengus
D Io'es Guerra Proveditor
d. Alexander Aliprandis Censor
D. Antonius Cassonus et   \
D. Pasqualis Pasqualinus    } Pacerii[1]
Ill.s D. eq. Io'es Antonius Ferrerius et  \
D. Aloisius Otre                                      } Sindici[2]
D. Egidius Morettus et  \
D. Ioannes Continus      |
D. Paulus Buronus          } Visitatores Infirmorum[3] 
D. Iulianus Finellus et    /
D. Ioannes Brandus quibus sic coadunatis etc. fu risoluto

[Torna all'inizio]

[fol. 232v]
ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 1, vol. 135, fol. 232v

ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 1, vol. 135, fol. 232v

viva voce che si descrivino tutte le robbe
mobili et stabili del accademia ad effetto di
consegnarli per inventario al camerlengo et
proveditore e fargliene far obligo di renderne conto
in fine del loro offitio et ad ogni piacere di esso
s.r Principe
Che il S.r Principe tratti con la Compagnia et offitiali
di S. Gioseffé di falegnami per il Consenso del alie-
natione delli dui luochi di monte, come anco
con li Patri del Seminario Romano per il consenso
di poter vendere il luoco di monte del Studio altre
volte assegnato da essi alla nostra accademia
per causa della vigna dietro l'antoniana ad effetto
del prezzo di essi estinguere li censi con li Ottonari
et alias Iuxta ment[...][4] congregationis et accademie
et referat
Fu risoluto anco viva vocé che si esequischi quello che
altre volte sia ordinato nelle passate congrega-
tioni circa la recuperatione delle case poste
in campo vaccino contigue a questa nostra Chiesa
quali fu subl[...]ate[5] ad Instanza di Pompeo Parlati
et [...][6] al s.r Rolderio Rognoni
Che ogni volta che si venghi alla Congregatione et accademia

[Torna all'inizio]

[fol. 245r]
ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 1, vol. 135, fol. 245r

ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 1, vol. 135, fol. 245r

si recitino litanie della madonna cole solite orationi
Actum in domo predicta presentibus ibidem etc. Rd Fran.co Pandolfino
Castilione florentine diocesis et Andrea Morello mandata-
rio etc. […][7] etc.
Titus Col' rogavit etc.

[Torna all'inizio]

Note

  1. "Pacerii" si riferisce a Felice Antonio Casone e Pasquale Pasqualini.

  2. "Sindici" si riferisce a Giovanni Antonio Ferrera e Luigi Votre.

  3. "Visitatores Informorum" si riferisce a Egidio Moretti, Giovanni Contini, Paolo Barone, e Giuliano Finelli. 

  4. Significato incerto.

  5. Significato incerto.

  6. Significato incerto.

  7. Significato incerto.