Admission is always free Directions

Open today: 10:00 to 5:00

Regesto

1624/07/07

Archivio di Stato di Roma (ASR)

ASR, TNC, uff. 15, 1623, pt. 3, vol. 97, fols. 41r-v

La congregazione segreta dei pittori e scultori decide di prendere 300 scudi a censo per fabbricare alcune case nel sito della chiesa. Il censo verrà imposto dai Rettori e dal Camerlengo sui beni della congregazione.

[Mostra i tag del documento]

Trascrizione

[fol. 41r]
ASR, TNC, uff. 15, 1623, pt. 3, vol. 97, fol. 41r

ASR, TNC, uff. 15, 1623, pt. 3, vol. 97, fol. 41r

Die Septima Iulii 1624[1] 

Fu fatta Congregatione Se[g]reta[2] delli Sig.ri Pittori et Scultori
di Roma nella Chiesa di S. Luca nelle solite
[S]tantie di S. Luca in Campo V[a]ccino nella
quale int[e]rvennero l'Infrascritti cioe
L'Ill'Sig.r An[te]vid[u]to Grammatica Prencipe
Li Sig.ri
Ani[b]ale Durante Secondo Rettore
[Agos]tino Ciampelli Primo Consegliere
[P]om[p]eo [Ferrucci] Secondo [Consegliere]
Il Cav.re Gio: [B]aglione
[An]drea Li[lii]
Alessandro [Turchi]
P[aolo B]rilli Censori
[B]accio C[iar]pi
[G]aspare Fersiere
[P]rospero Orsi
Simon V[o]uet
Christofaro Greppi Nella quale Congregatione fù pro

[Torna all'inizio]

[fol. 41v]
ASR, TNC, uff. 15, 1623, pt. 3, vol. 97, fol. 41v

ASR, TNC, uff. 15, 1623, pt. 3, vol. 97, fol. 41v

posto si devono pigliare trecento scudi à Cenzo
Vitalitiio à sette per Cento in Vita di Doi persone
cioe Marito et Moglie et Dopoi la Morte
loro doi Anniversa in perpetuo Uno per Cias-
cheduno per fa[b]ricar[e] una o più Casette nel sito
[d]ella Chiesa e fu messo il partito le fave n[e]re
due di si, et le bianche dice [d]i nò et corse il
[boss]olo et fu vinto il [part]ito per tredici
V[oti neri] [favo]re[voli non ostante] Uno biancho
in Contrario
Item Viva voce furno [D]eputati [l]i Sig.ri Prencipe
Rettori [et] Cam[erlen]go et Ciascheduno di
[l]oro insolido à imponere [detto Censo] sopra li beni
[d]ella Congregatione et venderlo obligan[do] li beni della
detta Congregatione con le cl[a]usule et [faco]lta amplissi-
me sopra di ciò necessarie et [op]portune [e]t
requisite etiam con l'obligo [Cam]erale

[Torna all'inizio]

Note

  1. L'anno è 1624, anche se il documento si trova nel terzo quadrimestre del 1623. Si potrebbe trattare di un errore del notaio.

  2. Le parentesi quadre indicano brani illeggibili in seguito a lacune nel documento o macchie di inchiostro sulla carta.