Admission is always free Directions

Open today: 11:00 to 6:00

Summary

1633/05/08

Archivio di Stato di Roma (ASR)

ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 2, vol. 136, fols. 353r-v, 370r-v

The document is an inventory of the books, writings, and other goods believed to exist in the room of the Accademia next to the church. The inventory is made on request of Francesco Mochi, principe, and Nicolas de La Fage, first rector.

[View document tags]

Transcription

[fol. 353r]
ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 2, vol. 136, fol. 353r

ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 2, vol. 136, fol. 353r

Die octava Maii 1633

Hoc est inventarium, seu descriptio omnium librorum, scriptu-
rarum, et aliorum bonorum repertorum in quadam cre-
denza, ac capsula posita, et existente in stantia Acca-
demiae Pictorum, et Sculptorum Urbis contigua Ecclesiae
S. Lucae factum ad instantiam, et requisitionem Ill. D.
Francisci Mocchi filii q. Laurentii florentini ad
presens Principis dictae Accademiae, ac D. Nicolai La Faggi
filii Guglielmi de Civitate Marsiliae eiusdem Acca-
demiae primi Rectoris, quae bona, et alia ut supra sunt
infrascripta videlicet
Un mazzo di riceute diverse infilzate assieme
Un libro di statuti dell'Accademia in carta pecora con
il principio di Meniatura
Un altro libro delli statuti di detta Accademia coperto di
corame torchino scuro
Un desegno della sepoltura del Duca de Cleves
43 quinterni stampati del trattato di pittura
Un libro lungo scritto diverse note coperto di carta pecora
bianca. Un altro libro scritto entrata, et uscita coperto
di cartone. Un libro stampato di Nicolò Morencio
Un libro con dentro diversi varii schizzi d'Architettura
coperto di corame negro. Un altro libro di statuti di detta
Accademia scritto à mano coperto di carta pecora bianca
Un altro libro di statuti di detta Accademia esistente dentro

[Return to top]

[fol. 353v]
ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 2, vol. 136, fol. 353v

ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 2, vol. 136, fol. 353v

à una latta. Un altro libro scritto à mano sopra l'istitu-
tione della pittura copero di carta torchina
Una bolla di Papa Gregorio 13 asistente[1] dentro una latta
con un memoriale, et altre scritture
Una copia di capitoli facta in tempo di Sisto quarto
Un altra copia d'una bolla concessa da papa Sisto quinto
dentro à una latta. Un Instrumento publico di conventione
et quietanza sottoscritto dal q. Io: Dom.co Peracha scrit-
to in carta pecora diverse riceute legate in un spacho
Un libro dentro il principio d'Architettura, et scritto in
principio otto fogli il resto bianco coperto di carta
pecora con una fibia
Doi Indulcentie concesse alla Chiesa di S. Luca una da
Papa Paolo quinto, et l'altra da Clemente ottavo
Scritture diverse numero cinquanta nove legate in un
fascietto, cioè riceute, capitoli, conti, mesure, et altro
Un fascietto legato sessanta otto mandati di diversi pagamenti
Un mazzetto di scritture sopra la lite de Pittori
Un mazzo con venti otto desegni di piante di fabriche
Un altro mazzo con trenta cinque piante di varii Palazzi
Un altro mazzo con trenta otto piante di disegni d'Archi-
tettura
Un altro mazzo con cinquant'uno piante di diversi
disegni
Un altro mazzo con venti tre piante di diversi disegni
Un fascetto di diverse scritture
Un altro fascetto di diverse polize, et ordini
Un

[Return to top]

[fol. 370r]
ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 2, vol. 136, fol. 370r

ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 2, vol. 136, fol. 370r

Un mazzetto di quaranta sei scritture tra riceute mandati et ordini
Copia della stima delle pitture della Sala Clementina
Una fede d'un Instrumento di estintione d'un cenzo scudi set-
tanta cinque
Stima di quadri fatta in S. Pietro
Copia d'una bolla scritta in carta Bambacina
Un libro di carta scritta l'entrata, et uscita di S. Luca
de Pittori
Modo che si deve tenere per dipingere cose spirituali
Una memoria delle robbe donate dal q. Ottavio Lion
Un fascietto con venti sei riceute diverse
Memoria come il Sig.r Pietro della Valle è pagato del
Canone di nove scuti l'anno
Una riceuta fatta dalla bona memoria del q. Valerio della Valle
Un altra riceuta fatta dal Sig.r Pietro della Valle
Conto dato dal Sig.re Valerio della Valle circa il sito
Copia del testamento del q. Tomasso della Porta
Cinquecento trenta varii disegni di piante, et d'Ar-
chitettura
Un disegno d'Architettura del q. Baldassare da Luna
Item quaranta nove disegni di piante, et Architettura
Item sette cartoni di piante di disegni d'Agrimensura
Quattro cartoni vecchi di figure
Sette disegni à schizzi
Ottanta quattro desegni d'Architettura
Altri quindici desegni del medemo

[Return to top]

[fol. 370v]
ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 2, vol. 136, fol. 370v

ASR, TNC, uff. 15, 1633, pt. 2, vol. 136, fol. 370v

Altri venti uno desegni del medemo
Altri venti uno desegni del medemo
Altri diece sette desegni del medemo
Altri tredici desegni del medemo
Un libretto con figure di diversi habiti del mondo
Un fascietto legato di varie scritture
Nove mani di cera, et un piede di cera
Quattro teste piccole di donna di Gesso
Quattro altre teste piccole d'uomo di Gesso
Nove pezzi piccoli di Gesso, cioè braccia, gamme, et busto
Un historia di Susanna pure di Gesso
Doi modelli piccoli di Christo[2]
Tre bassi relevi di Gesso et
Un busto di Notomia del q. Prospero Bresciani,
quae quidem bona, et alia, ut supra descripta re-
manserunt, et fuernut relicta ubi supra reperta
fuerunt penes, et in posse supradictorum DD. Francisci
et Nicolai ^de quibus promiserunt habere bonam custodiam, illaque reddere, et restituere ad omne eiusdem accademiae, seu officialium pro tempore beneplacitum, et simplicem requisitionem libere etc. alias etc. dequibus etc.^ non solum isto sed etiam omni etc. super quibus etc.
Actum Rome in supradicta stantia presentibus etc. Andrea filio q. Antonii
de Clesius
Sarzanense, et Io: Francisco filio q. Arcangeli Io:
Francisci de Leonissa
Spoletanae diocesis testibus etc.

[Return to top]

Footnotes

  1. Sic.

  2. Written using the Greek trigramma "xpo."