Admission is always free Directions

Open today: 10:00 to 5:00

Regesto

1630/07/25

Archivio di Stato di Roma (ASR)

ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 3, vol. 125, fols. 70v, 91r

La congregazione segreta conferma che è proibito togliere il lavoro a Giovanni Baglione, come affermato nella riunione dello 7 luglio precedente.

[Mostra i tag del documento]

Trascrizione

[fol. 70v]
ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 3, vol. 125, fol. 70v

ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 3, vol. 125, fol. 70v

Die Veneris 25 Iulii 1630

Fuit habita congregatio Secreta Pictorum, et Sculptorum
Urbis Intus Ecclesiam Sanctae Mariae Araceli in qua
intervenerunt infrascripti Videlicet
Il S.r Cavaliero Bernino Prencipe
Il S.r Simone Laggi secondo Rettore
Il S.r Cav.ro Baglione secondo Consigliero
Il S.r Gio Franc.o Rossi Camerlengho
Il S.r Cav.ro Paduano
Il S.r Cav.ro Lanfrancho
Il S.r Francesco Mocho

[Torna all'inizio]

[fol. 91r]
ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 3, vol. 125, fol. 91r

ASR, TNC, uff. 15, 1630, pt. 3, vol. 125, fol. 91r

Gio Antonio Carotri
Mich'Angelo Guidi
Fu proposto che se dovesse confirmare il decreto ulti-
mamente fatto sotto li Sette del Currente, cioè che per osservan[za][1]
delli statuti del Academia se Inhibissero tutte quel[li]
pictori che procuravano levare l'opera al S.r Cav.[ro]
Baglione
contenuta in detto decreto, et viva voce tutt[i]
li sudetti confermorno, et approvorno il sudetto decreto
fatto sotto il 7 di Luglio presente omnia etc. Super quibus etc.

[Torna all'inizio]

Note

  1. Il documento è danneggiato ai margini. Le parentesi quadre indicano brani illeggibili in seguito a lacune sulla carta.