Admission is always free Directions

Open today: 10:00 to 5:00

Regesto

1628/08/29

Archivio di Stato di Roma (ASR)

ASR, TNC, uff. 15, 1628, pt. 3, vol. 117, fols. 292r-v

Francesco Pandolfini, cappellano di San Luca, viene deputato a sollecitare i debitori dell'Accademia, e a eseguire gli ordini del procuratore. Per questo motivo riceverà 10 scudi all'anno. Inoltre viene decretato che si paghino al modello dello studio pubblico 12 giuli al mese.

[Mostra i tag del documento]

Trascrizione

[fol. 292r]
ASR, TNC, uff. 15, 1628, pt. 3, vol. 117, fol. 292r

ASR, TNC, uff. 15, 1628, pt. 3, vol. 117, fol. 292r

Congregatio
Die 29 Augusti 1628

Fuit facta Congregatio generalis pro Secunda Venerabilis Accademiae et.
Con[gregati]onis[1] Pi[c]torum Urbis in Ecclesia Sancti Luce in qua
intervenerunt infrascripti videlicet
il Sig.r Girolamo Nanni primo Rettore
il Sig.r Cavalier Padovano
il Sig.r Nicolo della Faggia
il Sig.r Cavalier Baglione
il Sig.r Aless.ro Turchi
il Sig.r Pierfran.co de Rosci Camerlengho
il Sig.r Gio: Antonio Gallo
il Sig.r Fran.co Ragusa
il Sig.r Christoforo Greppi
il Sig.r Guilio Cesare Convento
il Sig.r Simone Approsio
il Sig.r Bartholomeo Balducci
il Sig.r Silvio Capi
il Sig.r Pietro Paolo della Croce
il Sig.r Giovanni Tersinario
il Sig.r Cesare Ettore
il Sig.r Fran.co Pirotti
il Sig.r Benedetto Benedetti
il Sig.r Michel Angelo Guidi Proveditor di Chiesa
Nella quale Congregatione Viva voce deputorno Don Fran.co

[Torna all'inizio]

[fol. 292v]
ASR, TNC, uff. 15, 1628, pt. 3, vol. 117, fol. 292v

ASR, TNC, uff. 15, 1628, pt. 3, vol. 117, fol. 292v

Pandolfini al presente Cappellano della Sudetta Chiesa di San
Luca a Sollecitare l'esattioni di quelli che devono dare
alla detta Chiesa et accademia et andar dal [Proc]uratore[2] et
far quel tanto che dal procuratore [circa] le Ca[us]e della
Chiesa et accademia gli Sara Ordinato, et quando li debi-
tori Voranno pagare procurare si facci il pagamento
in mano del Camerlengho, et farglielo intendere, Et per sua
mercede di detta Sollecitatura oltre li annui scudi
qu[a]ranta della Cappellania che gli si pagano gli Con-
stituiscono scudi dieci l'anno
Fu decretato che al Modello che serve per lo studio publico
se gli dia giulii dodici il mese et che debba assistere
tutte le feste conforme al legato fatto dal Mutiano

[Torna all'inizio]

Note

  1. Le parentesi quadre indicano brani illeggibili in seguito a lacune sulla carta.

  2. Le parentesi quadre indicano brani illeggibili in seguito a lacune sulla carta.